• Sport
  • venerdì 5 dicembre 2014

La goffa giornata di Tiger Woods

Il più famoso golfista del mondo ha sbagliato quattro colpi facili, vicino alla buca, e ora è ultimo allo Hero World Challenge

Tiger Woods, il più famoso giocatore di golf al mondo, ha sbagliato goffamente quattro facili tiri nel gioco corto – cioè nella parte del campo vicino alla buca – al rientro dalle gare dopo circa quattro mesi, al torneo Hero World Challenge in corso ad Isleworth, in Florida. Lo Hero World Challenge prevede un torneo riservato a 18 giocatori fra i migliori in circolazione e viene organizzato dal 1999. Tiger Woods l’ha vinto cinque volte, l’ultima nel 2011. Quest’anno dopo la prima giornata del torneo è ultimo in classifica: in mezzo ad alcuni buoni tiri ha commesso quattro facili errori, colpendo il terreno al posto della pallina o non riuscendo a indirizzarla bene.

Woods, che ha 38 anni ed è a fine carriera, durante questa stagione ha avuto diversi problemi alla schiena che lo hanno tenuto fuori per diversi mesi: riguardo la partita di ieri, ha ammesso di avere avuto problemi col gioco corto e di avere passato «una di quelle giornate in cui va tutto storto».

foto: Scott Halleran/Getty Images

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.