• Mondo
  • sabato 6 settembre 2014

Lo sciopero dei controllori del traffico aereo

Si terrà oggi dalle 12.30 alle 16.30, sono stati cancellati molti voli di Ryanair e easyJet

Uno sciopero dei controllori del traffico aereo si terrà oggi sabato 6 settembre, in Italia, dalle 12.30 alle 16.30. A causa dello sciopero indetto, molte compagnie aeree sono state costrette a cancellare alcuni voli: la compagnia low cost Ryanair ha detto di aver cancellato 96 voli (qui la lista), easyJet circa 60. Alitalia ha detto in un comunicato di avere attuato in precedenza «una riduzione dei voli previsti nella fascia oraria interessata dallo sciopero». La lista dei voli garantiti si trova qui.

Secondo Simon Calder dell’Independent, contattato da BBC, i controllori scioperano per protestare contro il progetto di creare un unico spazio aereo europeo, che a loro dire diminuirebbe i posti di lavoro e danneggerebbe la sicurezza dei voli.

CARL DE SOUZA/AFP/Getty Images

 

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.