John Venn nel doodle di Google

Il matematico John Venn, celebre per i diagrammi, è il protagonista del doodle di Google di oggi, per ricordare i 180 anni dalla sua nascita

John Venn, noto matematico e studioso di statistica inglese, citato da sempre in relazione ai celebri diagrammi che presero il suo nome, è nel Doodle preparato oggi da Google in occasione del 180esimo anniversario della nascita. Al posto del tradizionale logo di Google, nella pagina principale del motore di ricerca c’è un doodle interattivo con un disegno dei diagrammi elaborati da Venn per fare comprendere agli studenti la teoria degli insiemi.

John Venn

Nato in una famiglia molto religiosa, nella prima metà dell’Ottocento John Venn studiò all’università di Cambridge e successivamente divente pastore anglicano, come il padre. Abbandonò la chiesa intorno ai 50 anni e nel 1880 pubblicò un articolo scientifico sulla rappresentazione grafica delle proposizioni filosofiche.

Cliccando sul tasto “play” (il triangolino) del doodle di Google ci si trova davanti a una serie di cerchi all’interno dei quali sono disegnati alcuni soggetti. Il gioco consiste nel combinare insieme uno dei soggetti proposti a sinistra con quelli proposti a destra, creando in questo modo due insiemi sulla falsa riga di quanto elaborato da John Venn. L’animazione prosegue poi automaticamente intersecando i due insiemi e mostrando, in modo spesso fantasioso, ciò che possono avere in comune.