I 70 anni di Geraldine Chaplin

Le belle foto della prima figlia di Charlie Chaplin e Oona O'Neill, famosa soprattutto per il ruolo di Tonya nel "Dottor Zivago"

Oggi compie 70 anni l’attrice britannica Geraldine Chaplin, famosa tra le altre cose per essere la prima figlia di Charlie Chaplin e della sua quarta moglie Oona O’Neill, figlia del drammaturgo statunitense e Premio Nobel per la letteratura Eugene O’Neill. I due si sposarono nel 1943, quando Chaplin aveva 54 anni – e tre figli – e Oona ne aveva 18: nonostante lo scandalo dei primi tempi, restarono insieme fino alla morte di Chaplin, 18 anni dopo.

Geraldine Chaplin recitò per la prima volta in Luci della ribalta, quando aveva otto anni. Divenne famosa soprattutto per aver interpretato Tonya, la protagonista del film Il dottor Zivago (1965) diretto da David Lean e con Omar Sharif, per cui fu anche candidata a un Golden Globe. Lo fu di nuovo per Nashville (1975) di Robert Altman, e per il ruolo di sua nonna Hannah Chaplin nella biografia dedicata al padre, Chaplin, del 1992. Nel 1967 iniziò una relazione durata 20 anni con il regista spagnolo Carlos Saura, che la diresse in numerosi film, e la portò a vivere per più di 20 anni in Spagna. Lasciò il paese nel 1992, dopo essere stata accusata per errore di essere una terrorista dell’ETA, e si trasferì in Svizzera. Dal 2006 è sposata con il regista cileno Patricio Castilla, con cui ha avuto una figlia, Oona, anche lei attrice. Ha un altro figlio dal precedente matrimonio: Shane cha lavora come psicologo.

Tra gli altri film in cui ha recitato ci sono L’età dell’innocenza (1993) di Martin Scorsese, The Orphanage (2007) di Juan Antonio Bayona, Parla con lei (2002) di Pedro Almodóvar, e En la ciudad sin límites (2002) di Antonio Hernández, per cui ha vinto un Premio Goya – i più importanti premi del cinema spagnolo – come miglior attrice.