Le foto del Comic-Con di San Diego

Cioè del più grande raduno americano di fumetti, videogiochi e serie tv, dove sono passati Chris Hemsworth, Christopher Nolan e il cast di Sin City, tra gli altri

Domenica 27 luglio è l’ultimo giorno del San Diego Comic-Con International (noto semplicemente come Comic-Con), il più importante raduno americano di appassionati di fumetti, videogiochi, cinema e serie televisive. È organizzato ogni estate dal 1970 a San Diego, in California, e dura solitamente quattro giorni: l’edizione di quest’anno è iniziata giovedì 24 luglio. Al Comic-Con gira moltissima gente vestita da personaggi inventati – i cosiddetti cosplayers, abbreviazione di costume player – ed è inoltre possibile acquistare gadget e farsi firmare autografi da scrittori e vari personaggi famosi.

Il Comic-Con è spesso un’occasione per proiettare trailer di film di cui si sa pochissimo, lanciare nuove serie a fumetti oppure tenere incontri fra il cast di una serie televisiva e i suoi appassionati (successe più volte, per esempio, nel caso di Lost). Fra le cose che sono successe a questa edizione: è stato diffuso il primo trailer della quinta stagione di Walking Dead, sono stati presentati alcuni attori che interpreteranno dei nuovi personaggi nella quinta stagione di Game of Thrones, e Matthew McConaughey ha parlato di Interstellar, il nuovo film di fantascienza diretto da Cristopher Nolan di cui è protagonista (uscirà il 5 novembre). Molti siti americani che si occupano di cultura pop stanno seguendo l’evento, fra cui in particolare Mashable e Vulture.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.