• Sport
  • martedì 1 Luglio 2014

L’arresto di un bagarino ai Mondiali in Brasile

Il video di un'operazione di polizia condotta da un agente in borghese, con la pistola

Da settimane la polizia in Brasile è al lavoro per ridurre il più possibile il fenomeno del bagarinaggio, cioè della rivendita illecita dei biglietti per assistere alle partire dei Mondiali. Il tifoso della squadra dell’Argentina, Dan Solosi, ha filmato con il suo cellulare il momento dell’arresto di un bagarino all’esterno dello stadio Maracanã a Rio de Janeiro. Nel video si vede un agente in borghese che identifica un venditore abusivo di biglietti e gli punta contro la pistola. Il bagarino successivamente viene fermato per accertamenti.