I primi fotogrammi di “The Simpsons Guy”

L'episodio speciale che mette insieme i personaggi dei Simpson e dei Griffin nella prossima stagione televisiva

La rete televisiva statunitense FOX ha mostrato le prime immagini di “The Simpsons Guy”, un episodio speciale dei Simpson in cui compariranno i personaggi della serie “Family Guy” (in Italia “I Griffin”). L’idea di mettere insieme le due famiglie dei cartoni animati più conosciute di FOX circolava da tempo ed era stata anticipata, ufficiosamente, già nell’estate del 2013. Tra le due serie c’è sempre stata una certa rivalità, sentita più che altro dai rispettivi fan – a cominciare da quelli dei Simpson che hanno spesso accusato Seth McFarlane, il creatore di “Family Guy”, di averli copiati per creare i suoi personaggi.

In una delle immagini che stanno circolando molto di “The Simpsons Guy” si vedono Bart Simpson e Stewie Griffin mentre fanno pratica con i loro skateboard. Stewie è vestito come Bart, scarpe comprese.

simpsons-guy-1

In un’altra scena si vedono invece Homer Simpson e Peter Griffin ubriachi mentre si azzuffano davanti alla casa dei Simpson a Springfield.

simpsons-guy-0

Fox ha dato anche qualche informazione sulla trama:

Peter e i Griffin levano le tende e finiscono a Springfield, dove sono accolti da un certo tizio che si chiama Homer Simpson, che accoglie il suo nuovo amico “albino” calorosamente. Le due famiglie sembrano andare d’accordo: Stewie diventa ossessionato per Bart e i suoi scherzi da monello; Lisa prende sotto la sua protezione Meg e decide di trovare almeno una cosa in cui possa eccellere la sua nuova amica; Marge e Lois lasciano perdere i lavori domestici per fare meglio amicizia; Peter e Homer iniziano una sfida per decidere se sia meglio la birra Duff o la Pawtucket.

In passato Homer Simpson era già comparso in alcune brevissime scene dei Griffin, e lo stesso era accaduto per Peter Griffin.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.