• Scienza
  • spazio
  • Questo articolo ha più di otto anni

La Terra vista in diretta dallo Spazio in HD

Grazie a quattro telecamere installate sulla Stazione Spaziale Internazionale, in orbita intorno a noi

Da qualche giorno la NASA trasmette le immagini in diretta in alta definizione della Terra, ripresa dalla Stazione Spaziale Internazionale. Le riprese sono effettuate da quattro telecamere, che mostrano 24 ore su 24 la superficie terrestre, nuvole permettendo. In alcuni casi la diretta mostra anche momenti di vita a bordo degli astronauti, che di solito trascorrono diversi mesi consecutivi a bordo della ISS per eseguire esperimenti e testare nuove soluzioni per la vita nello Spazio.

La Stazione Spaziale Internazionale impiega circa 90 minuti per compiere un’intera orbita intorno alla Terra. In media le telecamere riprendono quindi un’alba e un tramonto ogni 45 minuti. Le videocamere riprendono la Terra anche quando la ISS si trova nella parte del globo non illuminata dal Sole, e con un po’ di fortuna si possono vedere le luci di alcune grandi città. Qui potete scoprire in che punto si trova la ISS in tempo reale. Quando l’immagine è grigia significa che il sistema sta cambiando inquadratura, o che c’è qualche intoppo tecnico.

L’orbita della Stazione Spaziale Internazionale viene mantenuta tra i 278 e i 460 chilometri di altitudine a seconda delle esigenze. L’intero complesso viaggia a una velocità media intorno ai 28mila chilometri all’ora. La sua costruzione è iniziata nel 1998 e dal novembre del 2000 è abitata in modo continuativo da diverse squadre di astronauti, di solito composte da sei persone. Il progetto è portato avanti dalla NASA insieme con altre quattro agenzie spaziali: l’europea ESA, la russa RKA, la giapponese JAXA e la canadese CSA.