• Sport
  • sabato 19 Aprile 2014

Serie A: le probabili formazioni della 34esima giornata

Le ultimissime informazioni su chi giocherà e chi no: rientra Cassano, ma tra gli assenti notevoli c'è Higuain

Le partite della trentaquattresima giornata di Serie A saranno giocate tutte nello stesso giorno, sabato 19 aprile, e non capitava da un po’: otto partite saranno giocate alle 15; la Juventus giocherà in casa contro il Bologna alle 18:30, e alle 21 toccherà alla Roma contro la Fiorentina (a Firenze). A parte queste due, un’altra partita interessante sarà Parma-Inter: il Parma non perde in casa da 10 partite, l’Inter è stata sconfitta una sola volta nelle ultime 11 partite. Anche Verona-Atalanta potrebbe essere una bella partita, considerando che hanno entrambe disputato un buon campionato e si trovano ora a pari punti (46) al decimo posto.

Qui ci sono le probabili formazioni e un po’ di consigli del Post sulle dieci partite in programma. I dati sono stati messi insieme raccogliendo le informazioni fornite da Fantagazzetta, Gazzetta.it e SkySport, i tre principali siti che si occupano – tra le altre cose – di fantacalcio e ultime-dai-campi.

Giocatori squalificati per questa giornata
Sala, Maietta e Donadel (Verona), Rolin e Rinaudo (Catania), Ranocchia (Inter), Bonucci e Lichtsteiner (Juventus), Gastaldello, Eder e Soriano (Sampdoria), Ariaudo (Sassuolo), Mertens (Napoli), Cana (Lazio), Gillet e Cerci (Torino), Biagianti (Livorno), Destro (Roma).

Atalanta-Verona, ore 15
Atalanta: sono tutti abbastanza concordi sulla formazione che dovrebbe scendere in campo contro il Verona (qualcuno porta Nica titolare al posto di Raimondi). Sono infortunati – o stanno recuperando da infortuni – Scaloni, Stendardo, Cazzola, Brienza e Lucchini. Ci sarà quasi certamente in campo Carmona, e si è ripreso anche Moralez, che dovrebbe giocare almeno una porzione della partita. I difensori centrali saranno Yepes e Benalouane.

Fantagazzetta: (4-4-1-1) Consigli, Benalouane, Raimondi, Yepes, Brivio, Estigarribia, Cigarini, Carmona, Bonaventura, Moralez, Denis.

Gazzetta.it: (4-4-1-1) Consigli, Benalouane, Raimondi, Yepes, Brivio, Estigarribia, Cigarini, Carmona, Bonaventura, Moralez, Denis.

SkySport: (4-4-2) Consigli, Benalouane, Nica, Yepes, Brivio, Estigarribia, Cigarini, Carmona, Bonaventura, Moralez, Denis.

Verona: le squalifiche di Sala, Donadel e Maietta, e l’infortunio di Romulo, costringono l’allenatore Mandorlini a rivedere un po’ la formazione. A centrocampo dovrebbe giocare Cirigliano piuttosto che Donati, mentre in attacco i sicuri sono Toni e Iturbe, insieme a uno tra Marquinho e Gomez. Gazzetta suggerisce l’ipotesi di Cacciatore a centrocampo con Pillud terzino destro.

Fantagazzetta: (4-3-3) Rafael, Cacciatore, Marques, Moras, Agostini, Cirigliano, Hallfredsson, Marquinho, Iturbe, Toni, Jankovic.

Gazzetta.it: (4-3-3) Rafael, Cacciatore, Marques, Moras, Agostini, Cirigliano, Hallfredsson, Donati, Iturbe, Toni, Gomez.

SkySport: (4-3-3) Rafael, Cacciatore, Marques, Moras, Agostini, Cirigliano, Hallfredsson, Romulo, Iturbe, Toni, Marquinho.

Catania-Sampdoria, ore 15
Catania: non ci sono Rinaudo e Rolin, assenti per squalifica, e neppure Bellusci e Almiron – infortunati – ma è tornato tra i disponibili Peruzzi, che sarà necessariamente impiegato in difesa dal primo minuto. Secondo Gazzetta in porta giocherà Frison al posto di Andujar. Alle spalle dell’attacco – composto probabilmente da Castro e Bergessio – ci sarà di nuovo Barrientos.

Fantagazzetta: (4-4-1-1) Andujar, Peruzzi, Gyomber, Spolli, Monzon, Izco, Lodi, Plasil, Castro, Barrientos, Bergessio.

Gazzetta.it: (4-3-3) Frison, Peruzzi, Gyomber, Spolli, Monzon, Izco, Lodi, Plasil, Leto, Barrientos, Bergessio.

SkySport: (3-4-3) Frison, Peruzzi, Gyomber, Spolli, Monzon, Izco, Lodi, Plasil, Castro, Barrientos, Bergessio.

Sampdoria: tra squalifiche e infortunati ne mancano parecchi – Gastaldello, Soriano, Gabbiadini, Berardi, Sestu, Eder, Palombo – e quindi sarà una formazione piuttosto insolita. In porta ci sarà Fiorillo, e a centrocampo la novità sarà la presenza di Renan e di Wszolek. In attacco insieme a Sansone dovrebbe giocare Okaka, al posto di Maxi Lopez.

Fantagazzetta: (4-3-3) Fiorillo, De Silvestri, Mustafi, Costa, Regini, Renan, Salamon, Bjarnason, Sansone, Okaka, Wszolek.

Gazzetta.it: (4-3-3) Fiorillo, Fornasier, Mustafi, Costa, Regini, Renan, Salamon, Bjarnason, Sansone, Okaka, Wszolek.

SkySport: Fiorillo, De Silvestri, Mustafi, Costa, Regini, Renan, Salamon, Bjarnason, Sansone, Okaka, Wszolek.

Chievo-Sassuolo, ore 15
Chievo: Dramè sta recuperando da un infortunio al polpaccio ma è improbabile che possa giocare in questa partita; in difesa, a sinistra, continuerà a giocare Rubin, con Frey a destra. A centrocampo il dubbio è chi giocherà tra Radovanovic e Guarente. L’attaccante più importante del Chievo rimane Paloschi, che chiaramente giocherà anche stavolta, quasi certamente insieme a Thereau, che ha recuperato da un infortunio al piede.

Fantagazzetta: (4-3-1-2) Agazzi, Guana, Frey, Dainelli, Cesar, Rubin, Rigoni, Radovanovic, Hetemaj, Thereau, Paloschi.

Gazzetta.it: (4-3-1-2) Agazzi, Guana, Frey, Dainelli, Cesar, Rubin, Rigoni, Radovanovic, Hetemaj, Thereau, Paloschi.

SkySport: (4-3-3) Agazzi, Guana, Frey, Dainelli, Cesar, Rubin, Rigoni, Radovanovic, Hetemaj, Thereau, Paloschi.

Sassuolo: non c’è Ariaudo, squalificato, e al suo posto ci sarà Cannavaro. A parte Ariaudo, non dovrebbero esserci nuove assenze anche se c’è un po’ di preoccupazione per le condizioni di Sansone, che ha avuto un risentimento muscolare al termine della seduta di allenamento di venerdì. Se non dovesse farcela, a quel punto giocherebbe Floro Flores, che anche lui viene da un lungo infortunio.

Fantagazzetta: (4-3-3) Pegolo, Gazzola, Antei, Cannavaro, Longhi, Biondini, Magnanelli, Missiroli, Berardi, Zaza, Sansone.

Gazzetta.it: (4-3-3) Pegolo, Gazzola, Antei, Cannavaro, Longhi, Biondini, Magnanelli, Missiroli, Berardi, Zaza, Sansone.

SkySport: (4-3-3) Pegolo, Gazzola, Antei, Cannavaro, Longhi, Biondini, Magnanelli, Missiroli, Berardi, Zaza, Sansone.

Genoa-Cagliari, ore 15
Genoa: restano ancora indisponibili per infortuni vari Kucka, Matuzalem e Centurion, ma rientra Sculli dalla squalifica – e lui giocherà sicuramente, in attacco con Gilardino e uno tra Konatè (favorito, secondo Gazzetta) e Fetfatzidis. Probabile difesa a tre con Burdisso a destra, De Maio al centro e Marchese a sinistra.

Fantagazzetta: (3-4-3) Perin, Antonini, Burdisso, De Maio, Motta, Sturaro, Bertolacci, Antonelli, Fetfatzidis, Sculli, Gilardino.

Gazzetta.it: (3-4-3) Perin, Antonini, Burdisso, De Maio, Motta, Sturaro, Bertolacci, Antonelli, Konatè, Sculli, Gilardino.

SkySport: (3-4-3) Perin, Antonini, Burdisso, De Maio, Motta, Sturaro, Bertolacci, Antonelli, Fetfatzidis, Sculli, Gilardino.

Cagliari: recuperati Pinilla, Dessena e Nenè, ma la loro presenza è improbabile; mancherà Murru – che ha subito un infortunio al quadricipite femorale della gamba destra – oltre agli infortunati Vecino, Ekdal e Adryan. Attacco a tre con Ibraimi, Sau e Ibarbo.

Fantagazzetta: (4-3-3) Avramov, Pisano, Rossettini, Astori, Avelar, Cabrera, Conti, Eriksson, Ibraimi, Sau, Ibarbo.

Gazzetta.it: (4-3-3) Avramov, Pisano, Rossettini, Astori, Avelar, Tabanelli, Conti, Eriksson, Ibraimi, Sau, Ibarbo.

SkySport: (4-3-3) Avramov, Pisano, Rossettini, Astori, Avelar, Cabrera, Conti, Eriksson, Ibraimi, Sau, Ibarbo.

Lazio-Torino, ore 15
Lazio: Keità si era infortunato al ginocchio prima della partita contro il Napoli ma ormai è pienamente recuperato e sarà quasi certamente lui l’attaccante, insieme a Candreva e uno tra Mauri (favorito) e Postiga. Il portiere sarà sicuramente Berisha (Marchetti non è stato convocato). A centrocampo dovrebbero giocare Ledesma, Biglia e Lulic. In difesa c’erano dubbi sulla presenza di Biava – a causa di un’infiammazione al ginocchio – ma alla fine ha recuperato e sarà lui il titolare insieme a uno tra Novaretti e Ciani (Konko è infortunato).

Fantagazzetta: (4-3-3) Berisha, Cavanda, Ciani, Biava, Radu, Biglia, Ledesma, Lulic, Candreva, Mauri, Keita.

Gazzetta.it: (4-3-3) Berisha, Cavanda, Ciani, Biava, Radu, Biglia, Ledesma, Lulic, Candreva, Mauri, Keita.

SkySport: (4-3-3) Berisha, Cavanda, Ciani, Biava, Radu, Biglia, Ledesma, Lulic, Candreva, Mauri, Keita.

Torino: ci sono diversi assenti per infortunio (Basha, Rodriguez, Pasquale, Gomis, Farnerud, Larrondo e Masiello) ai quali si è aggiunto Cerci, fuori per squalifica. Al suo posto in attacco ci sarà Meggiorini insieme a Immobile. In difesa rientra Darmian dopo una squalifica. Gli interni di centrocampo saranno El Kaddouri e Gazzi.

Fantagazzetta: (3-5-2) Padelli, Bovo, Glik, Moretti, Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian, Meggiorini, Immobile.

Gazzetta.it: (3-5-2) Padelli, Bovo, Glik, Moretti, Maksimovic, Gazzi, Vives, El Kaddouri, Darmian, Meggiorini, Immobile.

SkySport: (3-5-2) Padelli, Bovo, Glik, Moretti, Maksimovic, Darmian, Vives, El Kaddouri, Kurtic, Meggiorini, Immobile.

Milan-Livorno, ore 15
Milan: giocherà la stessa squadra che si è vista nelle ultime partite, e che ha messo insieme parecchi punti (il Milan viene da 4 vittorie consecutive). L’unico cambiamento potrebbe essere la presenza di Robinho al posto di Poli. Restano assenti Essien e Honda, oltre a Birsa. Al posto di Bonera l’alternativa in difesa potrebbe essere Abate.

Fantagazzetta: (4-2-3-1) Abbiati, Bonera, Rami, Mexes, Constant, De Jong, Montolivo, Poli, Kakà, Taarabt, Balotelli.

Gazzetta.it: (4-2-3-1) Abbiati, Bonera, Rami, Mexes, Constant, De Jong, Montolivo, Robinho, Kakà, Taarabt, Balotelli.

SkySport: (4-2-3-1) Abbiati, Bonera, Rami, Mexes, Constant, De Jong, Montolivo, Poli, Kakà, Taarabt, Balotelli.

Livorno: non c’è Biagianti, squalificato, e quindi quasi certamente il suo posto sarà occupato da Duncan. Alcuni davano Ceccherini tra i titolari prima che si venisse a sapere che non è stato convocato a causa di un fastidio muscolare, così come Gemiti. In difesa insieme a Valentini dovrebbe esserci Emerson, sebbene non sia proprio al meglio della forma. In attacco c’è un dubbio che si ripropone spesso: chi affiancherà Paulinho tra Siligardi, Emeghara e Belfodil (stavolta dovrebbe toccare a Emeghara).

Fantagazzetta: (5-3-2) Bardi, Piccini, Valentini, Emerson, Castellini, Mesbah, Benassi, Greco, Duncan, Paulinho, Siligardi.

Gazzetta.it: (3-5-2) Bardi, Piccini, Valentini, Emerson, Castellini, Mesbah, Benassi, Greco, Duncan, Paulinho, Emeghara.

SkySport: (3-5-2) Bardi, Piccini, Valentini, Emerson, Castellini, Mesbah, Benassi, Greco, Duncan, Paulinho, Emeghara.

Parma-Inter, ore 15
Parma: mancano per infortunio Pozzi, Vergara e Galloppa, ma forse è la volta che torna Cassano, alle prese con una contusione al piede da diverse settimane. Rientra anche Parolo, a centrocampo, dopo il turno di squalifica. Dando per scontata la presenza di Cassano, si propone il dubbio su chi giocherà insieme a lui tra Amauri e Schelotto.

Fantagazzetta: (4-3-3) Mirante, Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro, Parolo, Marchionni, Gargano, Biabiany, Amauri, Cassano.

Gazzetta.it: (4-3-3) Mirante, Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro, Parolo, Marchionni, Gargano, Biabiany, Schelotto, Cassano.

SkySport: (4-3-3) Mirante, Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro, Parolo, Marchionni, Gargano, Biabiany, Amauri, Cassano.

Inter: non sono stati convocati né Jonathan né Alvarez, entrambi infortunati, e quindi non ci sono molti dubbi sulla formazione che giocherà contro il Parma (simile a quelle viste recentemente). In difesa sarà confermata la presenza di D’Ambrosio e quella di Campagnaro (Ranocchia è squalificato). A centrocampo ci sarà ancora Kovacic. In settimana si era parlato di un possibile impiego di Milito in attacco, ma ora come ora la coppia di attaccanti titolare dell’Inter è Icardi-Palacio.

Fantagazzetta: (3-5-2) Handanovic, Rolando, Campagnaro, Samuel, D’Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Nagatomo, Kovacic, Palacio, Icardi.

Gazzetta.it: (3-5-2) Handanovic, Rolando, Campagnaro, Samuel, D’Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Nagatomo, Kovacic, Palacio, Icardi.

SkySport: (3-5-2) Handanovic, Rolando, Campagnaro, Samuel, D’Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Nagatomo, Kovacic, Palacio, Icardi.

Udinese-Napoli, ore 15
Udinese: sono infortunati Kelava e Lazzari, ma sono tornati tra i disponibili giocatori importanti come Badu e Pinzi, che potrebbe riprendersi il posto di Basta (solo SkySport porta ancora titolare Basta). Di Natale sarà l’unica punta, in un probabile 4-3-2-1.

Fantagazzetta: (4-3-2-1) Scuffet, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Gabriel Silva, Pinzi, Allan, Badu, Pereyra, Fernandes, Di Natale.

Gazzetta.it: (4-3-2-1) Scuffet, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Gabriel Silva, Pinzi, Allan, Badu, Pereyra, Fernandes, Di Natale.

SkySport: (4-3-2-1) Scuffet, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Gabriel Silva, Basta, Allan, Badu, Pereyra, Fernandes, Di Natale.

Napoli: la notizia più importante è l’assenza di Higuain in attacco (infortunio in allenamento), e la sua assenza crea ancora più complicazioni dato che è squalificato Mertens, una possibile alternativa. Probabile che alla fine in attacco giochi Zapata, piuttosto che Pandev. Altri grossi dubbi non ce ne sono: Hamsik giocherà quasi certamente dal primo minuto. Secondo Gazzetta, sarà concesso un turno di riposo ad Albiol (in quel caso giocherebbe Reveillere).

Fantagazzetta: (4-2-3-1) Reina, Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam, Jorginho, Inler, Callejon, Hamsik, Insigne, Zapata.

Gazzetta.it: (4-2-3-1) Reina, Henrique, Fernandez, Reveillere, Ghoulam, Jorginho, Inler, Callejon, Hamsik, Insigne, Zapata.

SkySport: (4-2-3-1) Reina, Henrique, Fernandez, Albiol, Ghoulam, Jorginho, Inler, Callejon, Hamsik, Insigne, Zapata.

Juventus-Bologna, ore 18:30
Juventus: tra i disponibili c’è Barzagli, che quasi tutti danno di nuovo in campo titolare, anche perché sono squalificati sia Bonucci sia Lichtsteiner (saranno rimpiazzati da Ogbonna e Isla). Vidal e Tevez potrebbero essere tenuti a riposo in vista della partita di Europa League contro il Benfica. Sono tutti piuttosto convinti che in attacco giocherà ancora Giovinco, e semmai sarà Llorente a cedere il posto – ma è improbabile – a uno tra Vucinic e Osvaldo.

Fantagazzetta: (3-5-2) Buffon, Barzagli, Ogbonna, Chiellini, Isla, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Llorente, Giovinco.

Gazzetta.it: (3-5-2) Buffon, Barzagli, Ogbonna, Chiellini, Isla, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Llorente, Giovinco.

SkySport: (3-5-2) Buffon, Caceres, Ogbonna, Chiellini, Isla, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Llorente, Giovinco.

Bologna: mancherà Konè, che ha un problema muscolare: si tratta di un vecchio infortunio da cui Konè non si è ancora ripreso del tutto. Le soluzioni alternative sono due: o un attaccante in più (Acquafresca) insieme a Cristaldo, o Ibson trequartista e Friberg a destra.

Fantagazzetta: (3-5-1-1) Curci, Antonsson, Natali, Cherubin, Garics, Pazienza, Friberg, Christodoulopoulos, Morleo, Ibson, Cristaldo.

Gazzetta.it: (3-5-2) Curci, Antonsson, Natali, Cherubin, Garics, Pazienza, Christodoulopoulos, Morleo, Ibson, Cristaldo, Acquafresca.

SkySport: (3-5-2) Curci, Antonsson, Natali, Cherubin, Garics, Pazienza, Friberg, Morleo, Lazaros, Ibson, Cristaldo.

Fiorentina-Roma, ore 21
Fiorentina: mancano ancora per infortunio Rebic, Gomez, Rossi, Hegazi e Fernandez, ma torna Ambrosini tra i disponibili (difficile che giochi dal primo minuto, però). Anche se molti danno Matri titolare – sta giocando abbastanza bene – l’unico sicuro del posto lì davanti è Cuadrado. Ilicic potrebbe giocare come trequartista, se Borja Valero sarà spostato a centrocampo; ma Montella potrebbe alternativamente avanzare Borja Valero, dice Gazzetta, e inserire a centrocampo Vargas – recuperato – insieme a Pizarro e Aquilani.

Fantagazzetta: (4-3-1-2) Neto, Tomovic, Savic, Rodriguez, Pasqual, Aquilani, Pizarro, Anderson, Borja Valero, Cuadrado, Matri.

Gazzetta.it: (4-3-1-2) Neto, Tomovic, Savic, Rodriguez, Pasqual, Aquilani, Pizarro, Vargas, Borja Valero, Cuadrado, Matri.

SkySport: (4-3-1-2) Neto, Tomovic, Savic, Rodriguez, Pasqual, Aquilani, Pizarro, Anderson, Borja Valero, Cuadrado, Matri.

Roma: Destro è ancora squalificato: giovedì il ricorso della Roma è stato respinto dalla Corte di Giustizia Federale. C’è solo lui tra gli assenti della Roma, oltre a quelli che mancano da un po’ (Strootman, Balzaretti e Benatia). Dopo i rispettivi turni di squalifica tornano tra i disponibili sia Pjanic che Florenzi. Romagnoli in settimana ha giocato con la nazionale Under-19 e quindi potrebbe essere tenuto a riposo. La difesa più probabile è quella con Toloi, Castan, Dodò e Maicon. A centrocampo è più probabile la presenza di Nainggolan che non quella di Taddei, e in attacco insieme a Totti e Gervinho ci sarà verosimilmente Ljajic (Fantagazzetta dice Florenzi).

Fantagazzetta: (4-3-3) De Sanctis, Maicon, Toloi, Castan, Dodo, Pjanic, De Rossi, Nainggolan, Gervinho, Totti, Florenzi.

Gazzetta.it: (4-3-3) De Sanctis, Maicon, Toloi, Castan, Dodo, Pjanic, De Rossi, Nainggolan, Gervinho, Totti, Ljajic.

SkySport: (4-3-3) De Sanctis, Maicon, Toloi, Castan, Dodo, Pjanic, De Rossi, Nainggolan, Gervinho, Totti, Florenzi.

Foto: Paolo Bruno/Getty Images