Clemente Mastella, il naufrago

«Sono un naufrago che ha sempre trovato l'isola, che ha sempre raggiunto un approdo giusto. Sono state traversate senza acqua né pane»

Come si è appreso ieri dopo la pubblicazione delle liste elettorali per le prossime Europee, Clemente Mastella, già parlamentare per nove legislature dal 1976 al 2006 e attualmente parlamentare europeo eletto con il PdL, è stato candidato nuovamente con Forza Italia nella circoscrizione Sud. Intervistato oggi da Repubblica, a proposito della sua lunga carriera politica e dei suoi molteplici cambi di parte e partito, Mastella ha detto:

Onorevole, ce l’ha fatta. È in lista alle Europee.
«Ci vuole un mix, c’è bisogno anche dell’esperienza»

Si sente un sopravvissuto?
«Mah, sono un sopravvissuto tante volte. Sono un naufrago che ha sempre trovato l’isola, che ha sempre raggiunto un approdo giusto. Ma, glielo assicuro, ho remato parecchio. E sono state traversate senza acqua né pane, con il sole in testa»