Fire TV, la televisione vista da Amazon

Com'è fatto il nuovo aggeggio da attaccare al televisore per vedere film, serie tv e per giocare ai videogiochi presentato oggi

Amazon ha presentato Fire TV, il suo nuovo servizio per guardare i video in streaming utilizzando una scatoletta da collegare al televisore, che ricorda molto Apple TV e altri dispositivi simili connessi a Internet per acquistare e noleggiare film e serie televisive. Di un nuovo sistema per guardare la televisione offerto da Amazon si era parlato molto nelle ultime settimane, in vista dell’evento speciale organizzato oggi 2 aprile a New York.

Amazon Fire TV utilizza il sistema operativo Android, ha un processore di tipo quad-core ed è fino a tre volte più veloce di Apple TV, della chiavetta Chromecast di Google e di altri dispositivi che si collegano alla tv. Utilizza 2 GB di RAM, si collega a Internet su rete WiFi o via cavo e mostra i video ad alta definizione. Film e serie televisive sono quelle offerte da Amazon Instant Video, servizio per ora attivo solo negli Stati Uniti, in Germania, nel Regno Unito e in Giappone.

Il catalogo dei contenuti disponibili è mostrato come un lungo elenco di locandine. Oltre a utilizzare il telecomando per navigare all’interno delle liste, è possibile utilizzare una serie di comandi vocali per velocizzare la ricerca e arrivare più rapidamente alla cosa che si vuole vedere. Stando alle prime dimostrazioni, Amazon Fire TV è molto veloce a caricare i video, con gli streaming che partono quasi istantaneamente: utilizza diversi sistemi per prevedere quali contenuti saranno caricati, e inizia a scaricarli in anticipo per renderli da subito disponibili.

Vi raccontiamo per immagini cosa può fare Amazon Fire TV

In un certo senso, Fire TV trasforma il proprio televisore in una sorta di smartphone: si possono per esempio installare applicazioni per vedere video provenienti da altre piattaforme. Sono disponibili servizi come YouTube, Vimeo, Hulu e Netflix. Alcuni dei cataloghi di queste applicazioni potranno essere aggiunti a quello generale di Amazon, per rendere ancora più semplice la ricerca dei film e delle serie tv da vedere. Su Fire TV si possono anche installare videogiochi, tra i primi ci saranno Minecraft, Monster University, Asphalt 8 e alcuni giochi sviluppati dagli Amazon Game Studios. Per i videogiochi sarà possibile acquistare a parte un controller che si collega al dispositivo.

Fire Tv di Amazon si potrà collegare anche con i tablet Kindle Fire per avere informazioni sul proprio tablet mentre si guarda un film o una serie tv, come i nomi e le schede sulla carriera degli attori che compaiono nelle varie scene. I Kindle Fire potranno essere utilizzati per controllare alcune funzioni di Fire TV, evitando di dovere utilizzare il telecomando che rende meno semplice la navigazione tra i contenuti e la scelta delle cose da vedere.

Fire TV sarà disponibile a partire da oggi negli Stati Uniti al prezzo di 99 dollari. Amazon non ha dato informazioni precise su quando sarà venduto sul sito italiano né su che prezzo avrà.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.