• Sport
  • lunedì 24 Marzo 2014

Real Madrid-Barcellona in 20 fotografie

Il Barcellona ha vinto 3-4, in una delle partite di calcio più spettacolari e imprevedibili degli ultimi tempi

Real Madrid e Barcellona hanno giocato domenica sera, allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid, una delle partite più belle e divertenti degli ultimi tempi. Alla fine ha vinto il Barcellona per 3-4, ma il Real Madrid nel corso della partita era stato in vantaggio per due volte, la prima a sua volta rimontando un vantaggio iniziale del Barcellona.

Il Barcellona era andato in vantaggio al 20’ con un gol di Andres Iniesta. Pochi minuti dopo, quando Fabregas aveva appena sbagliato il gol del 2-0, Karim Benzema del Real Madrid aveva segnato due gol: tutti su assist di Angel Di Maria, con la complicità della distrazione di Javier Mascherano del Barcellona. Alla fine del primo tempo però Lionel Messi aveva pareggiato di nuovo per il Barcellona: 2-2. Nel secondo tempo il Real Madrid era andato in vantaggio con un calcio di rigore – che non c’era: fallo fuori area – tirato da Cristiano Ronaldo, ma grazie ad altri due calci di rigore di Lionel Messi il Barcellona aveva prima pareggiato 3-3 e poi era andato in vantaggio sul 3-4. Nel frattempo l’arbitro aveva espulso Sergio Ramos, difensore del Real Madrid, per il fallo su Neymar che aveva provocato il rigore del 3-3.

Con questa vittoria il Barcellona ha riaperto il campionato e ha reso potenzialmente divertentissime le giornate che restano da giocare: in questo momento ci sono infatti ben tre squadre in appena un punto. Il Real Madrid e l’Atletico Madrid sono primi a pari merito con 70 punti, seguiti dal Barcellona a 69 punti. Cristiano Ronaldo del Real Madrid rimane in testa alla classifica dei marcatori del campionato con 26 gol, seguito da Diego Costa dell’Atletico Madrid (23 gol) e Lionel Messi del Barcellona (21 gol).