Matteo Orfini

Orfini critica Fassina: «di Renzi abbiamo detto ben peggio»

«La mossa di Stefano non la capisco», ha detto il deputato del PD

Matteo Orfini, deputato del PD ed esponente della corrente dei cosiddetti “Giovani Turchi”, ha commentato così le dimissioni da viceministro di Stefano Fassina – anche lui dei “Giovani Turchi” – durante un’intervista al Messaggero.

«La mossa di Stefano non la capisco. È vero che il “chi” di Renzi è stato politicamente inopportuno ed offensivo sul piano personale, tuttavia durante le primarie sia io che lui di Renzi abbiamo detto ben peggio. Critiche di merito a Renzi vanno fatte ma le dimissioni non aiutano ad indirizzare il governo nella giusta direzione»

Fassina si è dimesso da vice ministro all’Economia dopo che Matteo Renzi ha risposto “chi?” a un giornalista che lo aveva citato.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.