• Sport
  • domenica 27 ottobre 2013

Sebastian Vettel ha vinto ancora

Il campionato mondiale di Formula Uno, dopo il GP dell'India di oggi: è la quarta volta consecutiva

Domenica 27 ottobre, con la vittoria nel Gran Premio d’India, il pilota tedesco della Red Bull Sebastian Vettel ha vinto il campionato del mondo di Formula Uno nella classifica piloti, il quarto consecutivo. Nella gara di oggi, dietro a Vettel, sono arrivati il tedesco Nico Rosberg della Mercedes e il francese Romain Grosjean della Lotus. Alla fine del campionato mancano ancora tre gare e in classifica Vettel ha 322 punti, mentre il secondo è il pilota della Ferrari Fernando Alonso con 207 punti. Oltre al mondiale piloti, la Red Bull ha vinto anche il mondiale costruttori: è prima con 470 punti, seguita dalla Mercedes con 313 punti.

Vettel è nato a Heppenheim, in Germania, il 3 luglio 1987 e ha iniziato a correre con i kart quando aveva poco più di tre anni. La prima vittoria importante la ottenne nel 2001, nella Junior Monaco Kart Cup. Ha debuttato in Formula Uno nel 2007 nel Gran Premio degli Stati Uniti, con la BMW Sauber, prendendo il posto del pilota polacco Robert Kubica che aveva fatto un incidente nella gara precedente. Si classificò ottavo. La prima vittoria in Formula Uno la ottenne con la Toro Rosso, scuderia in cui passò l’anno successivo, nel 2008. Il campionato iniziò molto male, a causa di quattro ritiri consecutivi, ma le sue prestazioni migliorarono molto nella seconda parte della stagione: al Gran Premio d’Italia – che si corre nel circuito di Monza – Vettel fece una gara straordinaria, considerando che aveva una macchina molto inferiore alle altre: vinse la gara, condizionata in parte dalla pioggia, dopo aver ottenuto anche la pole position.

Grazie ai buoni risultati ottenuti nella seconda parte della stagione, Vettel passò alla Red Bull, squadra che da quando è arrivata in Formula Uno ha un rapporto di stretta collaborazione con la Toro Rosso. Al suo primo anno alla guida di una macchina competitiva, Vettel arrivò secondo nella classifica piloti, dietro al britannico Jenson Button, ottenendo in tutto quattro vittorie. L’anno successivo, nel 2010, vinse il suo primo mondiale di Formula Uno, seguito da altri tre successi consecutivi. Con quello di oggi ha raggiunto gli unici altri tre piloti che hanno vinto la classifica quattro volte, Juan Manuel Fangio, Alain Prost e Michael Schumacher.

Sebastian Vettel detiene diversi record in Formula Uno. È il più giovane pilota ad aver vinto un campionato mondiale, ad aver ottenuto una pole position, ad aver ottenuto il maggior numero di punti in un campionato, ad aver vinto un Gran Premio, ad aver ottenuto il maggior numero di pole position in una stagione e ad aver guadagnato più punti in una singola stagione (392, nel 2011, considerando però il nuovo sistema di punteggio introdotto nel 2010).