• Sport
  • venerdì 25 Ottobre 2013

La seconda partita delle World Series

Chi ha vinto, e le foto: le squadre ora si spostano da Boston a St. Louis

Nella seconda partita delle World Series, le finali del baseball americano, i Cardinals di Saint Louis hanno battuto i Red Sox di Boston nel loro storico stadio, il Fenway Park, dove Boston non perdeva una partita delle World Series dal 1986, pareggiando così uno a uno il punteggio delle vittorie dopo la partita del giorno precedente che era stata ampiamente vinta dai Red Sox.
Anche giovedì sera Boston era avanti per 2 a 1 ancora nel settimo inning, grazie a un fuoricampo di David Ortiz: ma i Cardinals hanno ribaltato il risultato con una serie di giocate creative e rischiose, e con un’ottima difesa in tutta la partita, vincendo 4 a 2.
Adesso le due squadre si spostano a St. Louis per le tre successive partite (si gioca al meglio delle sette): la terza si giocherà sabato 26.
I Red Sox hanno vinto le World Series sia nel 2004 (già contro i Cardinals) che nel 2007, dopo quasi novant’anni senza riuscirci che erano entrati nel carattere e nelle leggende della città (avevano vinto ben cinque volte all’inizio del Novecento), un precedente che ancora tiene in grandissima agitazione la città in questi giorni. I Cardinals hanno vinto due anni fa, nel 2011.