• cit
  • sabato 12 Ottobre 2013

Il 1492, quasi milleccinque

In Non ci resta che piangere (1984) Roberto Benigni e Massimo Troisi – attori principali, registi e sceneggiatori del film – interpretano due contemporanei che finiscono nella Toscana della fine del Quattrocento. Durante una delle scene più famose del film, Saverio (Benigni) comunica a Mario (Troisi) la scoperta dell’anno in cui si trovano:

«Lo sai che anno è? Millequattrocentonovantadue!»
«Quasi milleccinque…»

Subito dopo, Benigni ricorda il motivo per cui il 1492 rimarrà famoso anche negli anni a venire: la scoperta dell’America di Cristoforo Colombo. Nelle prime ore del 12 ottobre 1492, infatti, una vedetta della Pinta avvistò la terra dopo circa due mesi di navigazione: era un’isola dell’arcipelago delle Bahamas e la data rimase nella storia come il giorno della “scoperta dell’America”.