Le foto di mercoledì alla Camera

Si è discussa (molto animatamente) la proposta di legge contro l'omofobia

Nella seduta di mercoledì 18 settembre la Camera ha discusso una proposta di legge contro l’omofobia: la discussione, iniziata in mattinata, è stata rinviata al pomeriggio tra le proteste del M5S, che ha accusato duramente il presidente Laura Boldrini di non essere imparziale perché ha permesso il rinvio (necessario alla maggioranza per trovare un accordo sulla legge). I deputati del M5S indossavano oggi un garofano rosa: secondo quanto riporta Repubblica, è una scelta che richiama quella dei deputati britannici, pochi mesi fa, al momento di votare il matrimonio tra persone dello stesso sesso nel Regno Unito. La seduta è stata poi rinviata a giovedì alle ore 11.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.