• Sport
  • sabato 31 Agosto 2013

Il Bayern Monaco ha vinto la Supercoppa europea

È la prima squadra tedesca: lo ha fatto con una partita spettacolare, vinta contro il Chelsea ai rigori

Venerdì 30 agosto il Bayern Monaco ha vinto la Supercoppa europea battendo a Praga il Chelsea 7 a 6 ai calci di rigore, dopo che i tempi supplementari erano finiti 2 a 2. La Supercoppa europea è una manifestazione organizzata dalla UEFA che si gioca ogni anno: si affrontano la squadra vincitrice della Champions League (Bayern Monaco) e la squadra vincitrice dell’Europa League (Chelsea) della stagione precedente. Per il Bayern Monaco si tratta della prima vittoria in questa competizione e la prima di una squadra tedesca, mentre per il Chelsea si tratta della seconda sconfitta consecutiva in due anni, dopo quella dell’anno scorso contro l’Atletico Madrid.

La partita è stata davvero spettacolare: il Chelsea, allenato da Josè Mourinho, ha segnato per primo, dopo otto minuti, con un bel gol di Fernando Torres. Il Bayern Monaco ha pareggiato nel secondo tempo, con Franck Ribery. La partita è stata spesso in mano al Bayern, che ha fatto un gran possesso palla a cui il Chelsea – che ha giocato in dieci dall’85esimo minuto per l’espulsione di Ramires – ha risposto con una serie di azioni in contropiede molto pericolose. Il Chelsea è tornato in vantaggio nel primo tempo supplementare, con un gol del belga Eden Hazard fino al pareggio clamoroso del Bayern Monaco, segnato dopo una mischia in area da Javi Martinez nell’ultimo minuto di recupero del secondo tempo supplementare. Ai rigori ha vinto il Bayern Monaco, grazie alla parata del portiere Manuel Neur sul rigore calciato da Lukaku.

Foto: Shaun Botterill/Getty Images