• Sport
  • martedì 27 Agosto 2013

La prima giornata agli US Open

Le foto, i risultati principali, e il video dello spettacolare punto di Nadal

Nella prima giornata degli US Open di tennis, il torneo del Grande Slam di New York che si giocherà fino al 9 settembre, il programma delle partite è stato in parte sovvertito dalla pioggia: alcune, tra cui quella di Roger Federer contro lo sloveno Grega Zemlja, sono state rinviate a oggi.

Nelle partite di domenica Serena Williams, numero uno della classifica delle tenniste professioniste WTA e vincitrice del singolare femminile l’anno scorso, ha battuto l’italiana Francesca Schiavone con il punteggio di 6-0 6-1, molto rapidamente. Giocheranno invece lunedì le altre italiane: Sara Errani, Roberta Vinci e Flavia Pennetta. Nel torneo singolare maschile lo spagnolo Rafael Nadal – vincitore degli ultimi due tornei giocati sul cemento nel mese di agosto – ha battuto Ryan Harrison per tre set a zero: Nadal è stato anche responsabile di un punto molto difficile e spettacolare, durante il primo game del primo set.

Ha vinto anche David Ferrer (numero quattro della classifica dei tennisti professionisti ATP), mentre è stato eliminato il giapponese Kei Nishikori, numero undici della classifica ATP.
Prima dell’inizio delle partite c’è stato anche un piccolo concerto di Lenny Kravitz, e Michelle Obama ha tenuto un discorso per il tradizionale Arthur Ashe Kids day – una festa dedicata ai bambini ed alla promozione del tennis, che dal 1997 precede l’inizio del torneo – annunciando che la federazione statunitense costruirà 5000 nuovi campi pubblici in tutto il paese, come parte del programma del governo federale contro l’obesità infantile.