• Italia
  • martedì 30 Luglio 2013

I funerali a Pozzuoli per l’incidente del pullman

Si sono tenuti questa mattina nel Palasport di Monteruscello: hanno partecipato 4000 persone, tra cui il presidente Letta

Martedì mattina nel Palasport di Monteruscello – una frazione di Pozzuoli – si sono tenuti i funerali delle 38 persone morte nell’incidente del pullman precipitato da un viadotto dell’autostrada A16 Napoli-Canosa domenica 28 luglio. Alla cerimonia, officiata dal vescovo di Pozzuoli Gennaro Pascarella, erano presenti tra gli altri il presidente del Consiglio Enrico Letta, il sindaco della città Vincenzo Figliolia, il segretario del PD Guglielmo Epifani, il ministro delle Politiche Sgricole Nunzia De Girolamo e il ministro per l’Ambiente, Andrea Orlando. Ai funerali, iniziati con la lettura dell’elenco delle persone morte, hanno partecipato circa 4000 persone; in centinaia l’hanno seguita sui maxischermi montati fuori dal palazzetto. Il sindaco di Pozzuoli ha annunciato tre giorni di lutto cittadino, mentre il governo ha dichiarato martedì giornata di lutto nazionale.