• Cultura
  • giovedì 21 Febbraio 2013

Le foto dei Brit Awards 2013

I premi dell'associazione delle case discografiche nel Regno Unito: hanno vinto Emeli Sandé e Ben Howard, tra gli altri

Si è tenuta ieri sera a Londra la cerimonia di premiazione dei Brit Awards (spesso abbreviato in Brits), i premi musicali che ogni anno vengono assegnati ad artisti britannici di musica pop dalla British Phonographic Industry (BPI), l’associazione che rappresenta le case discografiche nel Regno Unito e di cui fanno parte le quattro grandi major Universal, Sony, EMI e Warner. A vincere nella categoria più importante è stata Emeli Sandé, che ha vinto il premio per il miglior album ed è stata eletta anche miglior artista femminile (il suo disco d’esordio Our version of events è stato il più venduto nel 2012 nel Regno Unito). I premi per il miglior artista maschile e per l’artista rivelazione dell’anno sono andati invece a Ben Howard, musicista folk pop che sta avendo molto successo in Inghilterra. Il Best Live è andato ai Coldplay (che hanno battuto Rolling Stones e Muse) mentre il premio per il miglior gruppo britannico è andato ai Mumford&Sons. Lana Del Rey è stata premiata come miglior artista non inglese, mentre Adele ha conquistato il premio per il miglior singolo con la sua canzone Skyfall.