• TV
  • mercoledì 20 Febbraio 2013

Christoph Waltz e la pensione del Papa

Un finto spot per Papal Securities, servizio di pianificazione finanziaria che «aiuta i papi che si ritirano dall'ultima volta che è successo, nel 1415»

Nell’ultima puntata del Saturday Night Live, storico show comico statunitense, l’attore austriaco Christoph Waltz – famoso per le sue parti nei film di Tarantino Inglourious Basterds e Django Unchained – ha interpretato papa Benedetto XVI in un finto spot pubblicitario di Papal Securities, un immaginario servizio di pianificazione finanziaria che «aiuta i papi che si ritirano dall’ultima volta che è successo, nel 1415. Perché il Paradiso può attendere». Il video è girato in modo molto accurato per farlo sembrare il più possibile simile a una pubblicità, mentre l’interpretazione di Waltz – che può godersi felicemente il ritorno a vita privata grazie alla consulenza di Papa Securities – è decisamente divertente.