• Mondo
  • mercoledì 7 novembre 2012

Il discorso di Romney dopo la sconfitta

Diversi minuti dopo l’annuncio della vittoria di Barack Obama alle presidenziali degli Stati Uniti, Mitt Romney ha tenuto un breve discorso a Boston davanti ai suoi sostenitori per riconoscere la sconfitta. Ha ammesso che avrebbe sperato di “portare il paese in una diversa direzione” e di non esserci riuscito, ha ringraziato la famiglia, il suo candidato alla vicepresidenza Paul Ryan e ha poi fatto gli auguri a Obama per il suo nuovo mandato.

Foto: (AP Photo/Charles Dharapak)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.