Susanna Camusso e il Web

In un’intervista sulla Stampa di oggi il giornalista Roberto Giovannini chiede a Susanna Camusso, il segretario generale della CGIL, un’opinione sullo scambio di battute tra Beppe Grillo e Pier Luigi Bersani sul «fascismo del web».

«A volte la sensazione che il web sia una gigantesca lettera anonima di massa ce l’ho. Un terreno dove non si sviluppano né le critiche né le risposte, il che può contribuire a generare populismo e autoritarismo. Non è un fenomeno che riguarda solo la Rete o Grillo. Il degrado del linguaggio politico in Italia viene da lontano, ricordiamo i toni di Berlusconi e della Lega»

I guai di Bersani col Web, di Massimo Mantellini

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.