Le prime pagine di oggi

Il Consiglio dei ministri sulla crescita, la condanna di Breivik a 21 anni, la sparatoria a Manhattan, e poi il calcio, che oggi inizia il campionato

Le aperture dei principali quotidiani italiani di oggi sono dedicate al Consiglio dei ministri di ieri, in cui si è discusso, si legge sul sito del Governo, di «come mobilitare tutte le energie per raggiungere l’obiettivo della crescita». Oltre agli accenni alla lunghezza biblica della riunione, che è durata 9 ore, la maggior parte dei quotidiani nazionali ha dedicato molto spazio alle misure messe in agenda dal Governo, con un’attenzione particolare al concorso per gli insegnanti e alle liberalizzazioni in programma.
Spazio è stato dato anche alla condanna di Breivik a 21 anni, ovvero al massimo della pena prevista, e alla sparatoria di ieri a Manhattan, che ha causato due morti e diversi feriti. L’apertura dei quotidiani sportivi, invece, è dedicata al campionato, che inizia oggi, come al solito tra le polemiche.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali