• Sport
  • martedì 31 Luglio 2012

Pellegrini solo quinta, Baldini perde il bronzo

Niente di buono per l'Italia nelle finali contemporanee di nuoto e scherma

Dalle due gare di martedì sera alle Olimpiadi di Londra su cui c’erano delle aspettative di medaglie per gli atleti italiani non è arrivato niente di buono. Federica Pellegrini è arrivata solo quinta nei 200 metri stile libero di nuoto, e non è mai stata vicina alle prime posizioni. Ha vinto l’americana Alison Schmitt (con il nuovo record olimpico), seconda la francese Camille Muffat e terza l’australiana Bronte Barratt.

Nella finale per il terzo posto del fioretto maschile, invece, Andrea Baldini ha perso 14-15 contro il sudcoreano Byungchul Choi, che gli ha così sottratto anche la medaglia bronzo, dopo che la sconfitta in semifinale aveva annullato le aspirazioni maggiori di Baldini.

(TOSHIFUMI KITAMURA/AFP/GettyImages)