I Radiohead hanno rimandato le date italiane

L'hanno annunciato sul loro sito e su Facebook, dopo il crollo di Toronto in cui è morto un tecnico

Dopo il crollo del tetto del palco prima del concerto di Toronto, in cui è morto un membro dello staff tecnico, i Radiohead hanno deciso di rimandare alcune date dei concerti previsti in Europa. Tra queste ci sono anche quelle italiane: Roma 30 giugno, Firenze 1 luglio, Bologna 3 luglio e Codroipo, in Friuli, 6 luglio. Sul loro sito e su Facebook, i Radiohead hanno spiegato le ragioni della loro decisione spiegando anche che le nuove date saranno comunicate il 27 giugno:

Come avrete probabilmente saputo il tetto del palco è crollato prima del nostro concerto di Toronto uccidendo Scott Johnson, una persona dello staff e ferendo altri tre membri. Il crollo ha anche distrutto l’impianto di luci costruito unicamente per questo spettacolo e serviranno molte settimane per sostituirlo. Il crollo ha anche causato gravi danni alla nostra strumentazione, di cui alcuni elementi sono vecchi di decenni e quindi difficili da sostituire.

Mentre noi tutti stiamo affrontando il dolore e lo shock derivanti da questo terribile incidente ci sono anche molti aspetti pratici da risolvere e di conseguenza dobbiamo cercare di riprogrammare i seguenti concerti: 30 giugno all’Ippodromo delle Capannelle di Roma, 1 luglio Parco delle Cascine di Firenze, 3 luglio Arena Parco Nord di Bologna, 4 luglio a Villa Manin a Codroipo, in Friuli, il 6 luglio e 7 luglio a Berlino e il 9 luglio a St. Triphon.

Il nostro obiettivo è quello di annunciare le nuove date per questi show mercoledì 27 giugno. In quell’occasione daremo anche tutte le informazioni su come ottenere eventuali rimborsi dei biglietti in caso non vi fosse più possibile assistere ai concerti nelle nuove date.

Faremo di tutto per offrire ai fan lo show migliore possibile viste le circostanze. Grazie per la vostra comprensione e il vostro sostegno.

Ecco tutte le date del tour dei Radiohead, quelle annullate e quelle che invece si svolgeranno regolarmente: