Lo Zen di Steve Jobs: seconda puntata

Da ieri sul Post l'anteprima del graphic novel che racconta cosa c'entrano la meditazione e il buddismo con i prodotti Apple

Da ieri il Post pubblica in anteprima, a puntate, il graphic novel Lo Zen di Steve Jobs, che uscirà il 23 maggio in Italia per Rizzoli Etas. Quello di oggi è il secondo episodio, in tutto saranno sei.

Il libro è un progetto in collaborazione tra la rivista Forbes e JESS3, un’agenzia di comunicazione che si occupa di web design, visualizzazione dati e social media strategy. Della scrittura si è occupato Caleb Melby, della redazione di Forbes, e delle illustrazioni il fondatore di JESS3, Jesse Thomas. La traduzione dall’inglese è di Giovanni Gladis Ubbiali.

Maggiori informazioni – con qualche spoiler, avvisati – sono contenute nella prefazione di Luca Sofri, che abbiamo pubblicato ieri insieme alle prime otto tavole.

 – Lo Zen di Steve Jobs: prima puntata

– Le tavole di Habibi di Craig Thompson
– Le tavole di Stitches di David Small