Con un’immagine in mano

Foto di persone con una foto, per ragioni diverse in diversi luoghi del mondo

Potenzialmente è un gioco di specchi infinito: foto di foto di foto di foto eccetera. Ma in realtà questa raccolta di immagini ci ha incuriosito anche per il rapporto dei soggetti, e delle loro mani, con le immagini che tengono, portano, sorreggono abbracciano. Una è una persona, l’altra è una persona raffigurata, ma anche la prima è già raffigurata, chissà che intenzioni aveva il fotografo.

E poi c’è il gesto: portare con sé la fotografia di qualcuno, esibirla, mostrarla. Lo si può fare per molte ragioni, spesso legate a lutti e rabbie, ma non solo. Come accade spesso in queste associazioni, ci sono dettagli che mostrano angoli del mondo molto diversi, e dettagli che si somigliano, agli angoli del mondo.