• Sport
  • venerdì 16 Marzo 2012

Il sorteggio della Champions League

Sono stati estratti gli incontri della fase finale del più importante trofeo calcistico in Europa: il Milan ha pescato il Barcellona

12.06 – Senza altri video discutibili, si è conclusa la cerimonia di sorteggio a Nyon. Il tabellone finale:

APOEL – Real Madrid
Olympique Marsiglia – Bayern Monaco
Benfica – Chelsea
Milan – Barcellona
(andata 27 marzo – ritorno 4 aprile)

12.04 – La finale si giocherà alla Fussball Arena di Monaco di Baviera, il 19 maggio 2012.

12.03 – Si decidono ora gli accoppiamenti delle semifinali: la prima estratta è la vincente di Marsiglia – Bayern contro la vincente di APOEL – Real Madrid. L’altra semifinale, allora, sarà la vincente di Benfica – Chelsea contro la vincente di Milan – Barcellona.

12.02 – Ultima partita dei quarti: Milan – Barcellona. Per il calcio italiano, aggiungiamo un sobrio “ahia” di commento.

12.01 – Terza partita: Benfica – Chelsea.

12.00 – Seconda partita: Marsiglia – Bayern.

11.59 – Prima partita dei quarti: APOEL – Real Madrid. Andata a Cipro il 27 marzo

11.59 – Breitner estrae la prima squadra: APOEL di Nicosia, Cipro.

11.56 – Dopo aver brevemente introdotto Breitner, Infantino spiega come funzionerà il sorteggio, che sceglierà sia gli accoppiamenti dei quarti che quelli delle semifinali.

11.53 – Il video, grazie al cielo, dura poco, ma subito dopo ne parte un altro per presentare il co-conduttore di Infantino, l’ex calciatore Paul Breitner. Breitner, 60 anni, è celebre soprattutto per la sua carriera al Bayern Monaco e al Real Madrid, nonché con la nazionale tedesca, con cui ha vinto un europeo (1972) e un mondiale (1974). Sarà l’ambasciatore UEFA della finale.

11.50 – Ora è cominciato uno dei momenti amari di queste cerimonie di sorteggio organizzate dalla UEFA: un breve video con montaggio confuso di azioni e bei gol senza chiara logica e filo narrativo, accompagnato da una musica simil-Gladiatore.

11.48 – Infantino prosegue ricordando qualche statistica sulla prima fase della Champions, tra cui l’alto numero di gol segnati e il record di Messi di cinque gol in una stessa partita. Infantino si dice convinto che “si tratta davvero della miglior competizione calcistica mondiale per squadre di club”.

11.46 – È iniziata la cerimonia. Infantino inizia ricordando la tragedia stradale che è successa ieri in Svizzera, a Sierre.

— — —

Alle 11.45 di oggi inizia la cerimonia del sorteggio per i quarti della Champions League, il più importante trofeo calcistico europeo per squadre di club. Il sorteggio si terrà a Nyon, cittadina a una ventina di chilometri da Ginevra dove si trova la sede centrale della UEFA, l’organo di governo del calcio europeo. La cerimonia sarà condotta dal segretario generale della UEFA, lo svizzero Gianni Infantino, e dall’ex calciatore Paul Breitner.

Dopo le ultime due partite degli ottavi giocate mercoledì, le otto squadre qualificate ai quarti, da sette paesi diversi, sono Barcellona (Spagna), APOEL (Cipro), Milan (Italia), Benfica (Portogallo), Real Madrid (Spagna), Chelsea (Inghilterra), Bayern Monaco (Germania) e Marsiglia (Francia). I quarti si giocheranno tra il 27 marzo (andata) e il 4 aprile (ritorno).