I film del weekend

Il film di Jonny Groove di Zelig, uno con Richard Gere e un altro premiato a Venezia

I film in uscita questo fine settimana sono sette, ma le sale saranno monopolizzate da Ti stimo fratello, con Giovanni Vernia, che a Zelig si esibisce come Jonny Groove e porta nel film lo stesso personaggio. C’è poi The Double: Richard Gere è un’agente della CIA in pensione che viene richiamato in servizio per indagare su un killer sovietico di nome Cassio che tutti credevano morto. Il film sugli adulti-incapaci-di-affrontare-il-fatto-che-sono-cresciuti questa settimana è Young Adult, con Charlize Theron, ex bella della scuola, che torna nella sfigata cittadina di provenienza e cerca di riprendersi l’ex fidanzato. Esce poi La sorgente dell’amore, la storia di un gruppo di donne di un villaggio del Nord Africa o Medioriente, che indicono uno sciopero del sesso contro i loro mariti per convincerli a costruire un piccolo acquedotto. Più in sordina escono tre film italiani: Native, una specie di horror paranormale, Là-bas, un film sull’immigrazione ambientato a Castelvolturno, e L’arrivo di Wang, a metà tra il thriller e la fantascienza. Segnaliamo anche A Simple Life, uscito ieri, il film su una governante di Hong Kong la cui protagonista ha vinto la coppa Volpi all’ultimo festival del cinema di Venezia.

La sorgente dell’amore
Regista: Radu Mihaileanu
Attori: Leïla Bekhti, Hafsia Herzi, Biyouna, Sabrina Ouazani, Saleh Bakri

L’arrivo di Wang
Regista: Antonio Manetti, Marco Manetti
Attori: Ennio Fantastichini, Francesca Cuttica, Antonello Morroni, Juliet Esey Joseph, Jader Giraldi

Ti stimo fratello
Regista: Paolo Uzzi, Giovanni Vernia
Attori: Giovanni Vernia, Maurizio Micheli, Susy Laude, Stella Egitto, Bebo Storti

1 2 Pagina successiva »