• Sport
  • lunedì 27 Febbraio 2012

Le foto della Coppa del mondo di tuffi

È finita ieri a Londra, ha stravinto la Cina, sei italiani si sono qualificati alle Olimpiadi e tutti hanno molto volato tra l'acqua e l'aria

Si è conclusa ieri la 18esima edizione della Coppa del mondo di tuffi, che si è tenuta dal 20 al 26 febbraio all’Olympic Aquatic Centre di Londra. Alle gare hanno partecipato più di 220 tuffatori da 40 paesi. La Coppa per gli atleti è stata anche l’ultima occasione per qualificarsi alle Olimpiadi, che si svolgeranno sempre a Londra dal 27 luglio al 12 agosto: nelle gare individuali si sono qualificati 18 dei 34 atleti che parteciperanno alle Olimpiadi, e in quelle sincronizzate quattro squadre su otto. L’evento ha permesso agli atleti anche di allenarsi e gareggiare nelle strutture che ospiteranno i Giochi.

La Cina ha stravinto in tutte le otto gare: trampolino da 3 metri individuale e sincronizzato, piattaforma da 10 metri individuale e sincronizzato, entrambi sia maschili che femminili. Per l’Italia, Tania Cagnotto è arrivata terza nel trampolino individuale da 3 metri e in quello sincronizzato insieme a Francesca Dallapé. Oltre a loro si sono qualificati per le Olimpiadi anche Noemi Batki (ottava nella piattaforma da dieci metri), Michele Benedetti (dodicesima nel trampolino da tre metri). Brenda Spaziani e Tommaso Rinaldi sono arrivati terzi nella prova di ripescaggi rispettivamente per la piattaforma da dieci metri e il trampolino di tre metri: la loro partecipazione alle Olimpiadi dovrà essere comunque confermata dalla FINA, la Federazione Internazionale del nuoto.