• Cultura
  • martedì 22 Novembre 2011

Il disco invernale di Kate Bush, in streaming

Esce oggi 50 Words for Snow, un disco che racconta di spettri, pupazzi di neve, yeti e amanti perduti

Esce oggi 50 Words for Snow, il nuovo disco di Kate Bush. Il disco infatti contiene solo sette canzoni, molto lunghe (dura poco circa un’ora in tutto), in cui l’interlocutore principale di Bush e della sua tastiera è il batterista jazz Steve Gadd. Bush descrive 50 Words for Snow come sette canzoni «messe in scena con la neve che cade sullo sfondo».

Le storie raccontate dalle canzoni sono storie invernali e fiabesche di fantasmi che emergono dalle acque (“Lake Tahoe”), pupazzi di neve (“Misty”) e incontri con lo Yeti (“Wild Man”). La voce che si ascolta in “Snowflake”, la prima canzone, non è quella di Bush, ma del suo figlio tredicenne Bertie. L’altro ospite notevole del disco è Elton John, che in “Snowed in at Wheeler Street” recita la parte dell’amante perduto e ritrovato nel corso dei secoli e delle tragedie della storia.

50 Words for Snow è il decimo disco di Bush, il secondo pubblicato nel 2011 (a maggio era uscito Director’s Cut, che però era una selezione di canzoni tratte da The Sensual Word e The Red Shoes rielaborate in una nuova versione). Il disco era stato anticipato dal singolo “Wild Man”, uscito lo scorso ottobre.