Le foto di venerdì alla Camera

Berlusconi, Alfano, Casini, Franceschini, persino Laboccetta: tutti vogliono Monti e i ministri (anche quelli annoiati)

Oggi, venerdì 18 novembre, la Camera dei Deputati ha votato a larghissima maggioranza la fiducia al neoinsediato governo di Mario Monti: soltanto 61 deputati hanno votato no, mentre hanno votato sì in 556. Ieri il governo aveva ottenuto la fiducia del Senato con un’altra maggioranza record per un governo appena insediato. La seduta di oggi è stata un po’ più vivace, come spesso accade ai lavori della Camera rispetto a quelli del Senato: innanzitutto per la presenza dei leader di partito, da Fini a Casini, da Alfano a Berlusconi, da Bersani a Franceschini. I nuovi ministri iniziano a familiarizzare con le aule parlamentari – anche se qualcuno si annoia – e sono richiestissimi, tutti vanno lì a stringere mani e sorridere, anche gli ex ministri. Il più richiesto ovviamente è Mario Monti.