• blog
  • venerdì 15 Luglio 2011

Sul precipizio

Quello del burrone con qualcuno sull'orlo, o l'Italia intera, è il modo preferito dall'Economist per illustrare la crisi

L’Economist di questa settimana ha in copertina un precipizio con l’Italia in bilico, lì sul bordo.

L’illustrazione qui al Post ci ricordava qualcosa e grazie all’Atlantic Wire siamo riusciti a ricostruire. La stessa immagine, senza Italia in bilico e con un omino che guarda verso il fondo del burrone, era già stata utilizzata dall’Economist nell’ottobre del 2008 quando ci si confrontava con l’inizio della crisi economica.

E quella del precipizio per illustrare un sistema economico che scricchiola e rischia di cascare là sotto, facendosi molto male, è un’idea che piace a molti. Quelli dell’Atlantic utilizzarono un’immagine molto simile nel maggio del 2009, quando prepararono una guida di sopravvivenza contro la crisi. Che è ancora qui.