• Sport
  • domenica 10 Luglio 2011

Borg e McEnroe, di nuovo

Le foto dell'amichevole giocata in doppio da due dei i migliori tennisti di ogni tempo, storici rivali

Il 5 luglio del 1980 si giocò una delle più belle finali di Wimbledon di tutti i tempi. A sfidarsi erano lo svedese Bjorn Borg, che aveva già vinto il titolo per quattro volte consecutive, e lo statunitense John McEnroe, che all’epoca aveva solo 21 anni. Vinse Borg, anche se qualche settimana dopo i due si affrontarono nuovamente nella finale dell’US Open e a prevalere fu McEnroe. Nel frattempo era nata la leggendaria rivalità tra i due, considerati tra i migliori giocatori di tennis di tutti i tempi: tra il 1978 e il 1981 si affrontarono per ben 14 volte e ognuno sconfisse l’altro in sette partite. La rivalità era accentuata dai loro temperamenti completamente diversi: in campo Borg era freddo e privo di emozioni mentre McEnroe perdeva spesso la calma.

Venerdì scorso Borg e McEnroe hanno giocato nuovamente insieme a Saint Tropez, stavolta non uno contro l’altro ma in doppio. Nel corso della manifestazione hanno giocato in doppio anche altri ex tennisti, come Henri Leconte, Cédric Pioline, Fabrice Santoro e Mansour Bahrami.