• Mondo
  • giovedì 28 Aprile 2011

Le tempeste negli Stati Uniti

I video dei tornado e le immagini delle case devastate

Aggiornamento delle 19:00
I morti causati dalle tempeste e dai tornado sono saliti a 247, di cui 162 in Alabama.

***

Aggiornamento delle 16:30
Al momento i morti causati dai tornado e dalle tempeste che hanno colpito il sud degli Stati Uniti sono 213. Una mappa interattiva mostra le località colpite dai tornado tra lunedì e mercoledì: ne sono stati registrati oltre 250, di cui 150 nella sola giornata di mercoledì.

***

Aggiornamento delle 14:30
Il numero dei morti causati dalle tempeste e dai tornado è aumentato ancora. Adesso sarebbero almeno 178, di cui 128 in Alabama, 32 in Mississippi, i due stati più colpiti. Al momento il forte vento e la pioggia si sono spostati in Georgia, dove hanno già causato la morte di undici persone.

***

Aggiornamento delle 12:30
I morti causati dal maltempo sarebbero 159, di cui 128 in Alabama.

***

Una serie di tempeste ha colpito il sud degli Stati Uniti in questi giorni: diverse zone di Mississippi, Alabama, Arkansas, Georgia e Tennessee hanno subito distruzioni anche a causa della formazione di tornado (il più violento a Tuscaloosa, Alabama) e almeno 72 persone sono morte finora. L’Alabama è lo stato più colpito, in particolare le città di Tuscaloosa e Birmingham.

4-27-11 Tornado Tuscaloosa, Al from Crimson Tide Productions on Vimeo.

Il vento e i tornado hanno scoperchiato e raso al suolo moltissimi edifici, e le piogge hanno fatto straripare alcuni fiumi con vasti allagamenti conseguenti. Mercoledì pomeriggio Alabama e Arkansas hanno dichiarato lo stato di emergenza: molte zone sono senza energia elettrica. I meteorologi hanno detto che le tempeste si stanno spostando verso la North e la South Carolina.