• Cultura
  • mercoledì 13 Aprile 2011

Il film dei Tv on the Radio

È uscito ieri «Nine Types of Light»

Il film è una sequenza di dieci video, uno per ogni canzone dell'ultimo album, collegati da sezioni recitate

È stato pubblicato ieri Nine Types of Light, il lungometraggio realizzato dalla band dei Tv on the Radio come progetto parallelo e complementare al loro ultimo album, uscito l’11 aprile con lo stesso titolo. Il film consiste in un montaggio di dieci video musicali, uno per ogni canzone del disco, creati e diretti per la maggior parte da componenti della band e da loro amici. Le dieci sezioni musicali sono tenute insieme da brevi sequenze parlate in cui persone di età diverse si esprimono su vari argomenti. È un prodotto piuttosto omogeneo ma non c’è una vera e propria linea narrativa che congiunga tutte le parti.
In un intervista rilasciata al New York Times, Tunde Adebimpe e Kyp Malone, due componenti della band, hanno spiegato così la scelta di fare un prodotto così articolato invece che un video tradizionale:

È ancora diffusa una mentalità secondo cui bisogna accontentarsi del budget che si ha per i video e investirlo tutto sui due potenziali singoli, ma è un modello antiquato rispetto a quello che si dovrebbe fare davvero.
Se tu cresci nella convinzione che devi cavartela da solo con i tuoi mezzi, puoi mettere insieme le tue forze e quello che hai e farci qualcosa di bello. Se hai una penna e un pezzo di carta e una pinzatrice puoi fare un libro. Se hai anche una fotocopiatrice, puoi diventare un editore.

I Tv on the Radio sono una band di Brooklyn, fondata nel 2001 da Tunde Adebimpe e David Andrew Sitek. La band ha collaborato, tra gli altri, con Kazu Makino dei Blonde Redhead e con David Bowie. Il loro disco del 2008 Dear Science è stato celebrato come il migliore dell’anno da Rolling Stone, dal Guardian e da molti altri giornali e siti.
Il loro ultimo album è  Nine Types of Light, uscito l’11 aprile. L’uscita del disco era stata anticipata dai due singoli Will Do e Caffeinated Consciousness.