• Media
  • mercoledì 13 Aprile 2011

È morto Sidney Harman

Si era comprato Newsweek per la cifra simbolica di un dollaro, accollandosi tutti i suoi debiti

Aveva 92 anni, una moglie deputata e una fortuna guadagnata producendo casse e impianti stereo

Sidney Harman era il magnate novantaduenne che – noto agli appassionati per la sua azienda di prodotti di alta fedeltà – lo scorso agosto si era comprato il settimanale Newsweek in grosse difficoltà per la cifra simbolica di un dollaro. È morto ieri sera a Washington per l’improvviso aggravarsi della sua malattia.

Harman era sposato con la deputata democratica della California Jane Harman e aveva accettato di accollarsi tutti i debiti di Newsweek contando su un patrimonio praticamente sterminato: era il fondatore di una gigantesca azienda che produce casse e impianti stereo, la Harman-Kardon. Newsweek era stato messo ufficialmente in vendita dal Washington Post a maggio, a seguito di una crisi di vendite ed entrate pubblicitarie che non era stata arginata nemmeno dal radicale progetto di ristrutturazione messo in piedi nel 2009.

Negli ultimi mesi i giornali avevano parlato di nuovo di lui per via della fusione tra Newsweek e il sito Daily Beast di Tina Brown, che ora è direttrice di entrambe le testate: «Qui a Newsweek siamo tutti molto addolorati per la sua scomparsa», ha scritto in un messaggio su Twitter. Daily Beast fu lanciato da Tina Brown nell’ottobre del 2008: in soli due anni ha raggiunto cinque milioni di visitatori unici al mese ma non si è mai avvicinato ai numeri dello Huffington Post di Arianna Huffington.