• Sport
  • domenica 13 Febbraio 2011

La rovesciata di Rooney

Il video del gol da figurine Panini che ha deciso il derby di Manchester, ieri

Siamo al 78° minuto della partita tra Manchester United e Manchester City. È un derby, e quest’anno per la prima volta è anche la sfida tra due squadre di prima fascia: lo United è lo storico e solido schiacciasassi di sir Alex Ferguson, il City ha un passato da squadretta bistrattata ma due anni fa è stato comprato da uno sceicco ricchissimo e ora è imbottito di campioni. Siamo nello stadio dello United, l’Old Trafford, ma il City gioca molto bene, a tratti meglio dei suoi avversari, che tra l’altro sono primi in classifica.

Torniamo al nostro 78° minuto. Le due squadre stanno sull’uno a uno: ha segnato per primo lo United con Nani, nel primo tempo, ha pareggiato Dzeko per il City nel secondo tempo. Ora è il portoghese Nani che ha la palla: è sulla fascia destra, a tre quarti del campo, poco distante dall’angolo alto dell’area di rigore. Mette il pallone alto al centro dell’area verso Wayne Rooney, che è stretto da due difensori, entrambi più alti di lui ma posizionati male, troppo larghi. Anche Rooney però non è messo bene: è sbilanciato in avanti e non può colpire la palla di testa. Quindi si volta, dà le spalle alla porta e fa una rovesciata, tipo quella di Carlo Parola nel 1950, finita sulle bustine delle figurine Panini. Com’è andata a finire l’avete capito.

foto: ANDREW YATES/AFP/Getty Images