La ragazza che canta a Tunisi

Il video del canto di Emel Mathlouthi tra i partecipanti a una manifestazione

Emel Mathlouthi è una cantante tunisina di 29 anni che vive a Parigi (cove lunedì parteciperà al “Concerto per la Tunisia”) ma ha partecipato alle manifestazioni delle settimane scorse in Tunisia, dopo che si era trovata a cantare a Sfax il giorno del suicidio di Mohamed Bouazizi che aveva avviato le proteste. A una veglia di ricordo delle vittime che si è tenuta nei giorni scorsi, Emel Mathlouthi, zainetto in spalla e mescolata tra i partecipanti, ha cantato con una voce straordinaria, attirando – con qualche suo fastidio – telecamere e microfoni.
https://www.youtube.com/watch?v=O-NJLxykj7U