• Mondo
  • domenica 3 Ottobre 2010

Travel Alert, il testo dell’allarme

«Il Dipartimento di Stato allerta i cittadini statunitensi dei possibili attacchi terroristici in Europa»

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha pubblicato il Travel Alert già largamente preannunciato, un’avvertenza ai cittadini americani che hanno intenzione di viaggiare in Europa. Il concetto è semplice: il rischio di attentati in Europa si fa sempre più alto, quindi viaggiate con cautela. Ecco il testo del Travel Alert.

Il Dipartimento di Stato avverte i cittadini statunitensi dei possibili attacchi terroristici in Europa. Le informazioni che abbiamo suggeriscono che Al Qaida e le organizzazioni affiliate stiano continuando a progettare attacchi terroristici. I governi europei hanno alzato il livello di guardia contro attentati terroristici e qualcuno di loro ha dichiarato pubblicamente l’innalzamento del livello di minaccia.

I terroristi potrebbero usare diverse armi e diversi metodi per attaccare sia obiettivi istituzionali che privati. Si ricorda ai cittadini statunitensi dei possibili attacchi ai servizi di trasporto pubblico e altre infrastrutture turistiche. I terroristi hanno già attaccato metropolitane, linee ferroviarie, servizi aerei e marittimi. I cittadini americani dovrebbero prendere qualsiasi precauzione per essere sempre attenti a ciò che succede intorno a sé e adottare misure di sicurezza appropriate per proteggersi in viaggio.

Continuiamo a lavorare a stretto contatto con i nostri alleati europei sulla minaccia del terrorismo internazionale, Al Qaida incluso. Gli Stati Uniti e i suoi alleati condividono quotidianamente le informazioni necessarie per sventare piani terroristici, identificare e agire contro potenziali militanti, rafforzare le nostre difese contro le possibili minacce.

Raccomandiamo ai cittadini statunitensi di segnalare i propri piani di viaggio alla Sezione Consolare dell’Ambasciata USA attraverso il sito del Dipartimento di Stato per la registrazione dei viaggi. I viaggiatori potranno avere informazioni aggiornate sulle condizioni di sicurezza chiamando il numero 1-888-407-4747, gratuito da Stati Uniti e Canada, o quello a pagamento da tutto il resto del mondo, 1-202-501-4444.

Il Travel Alert scadrà il 31 gennaio 2011.