• Sport
  • lunedì 13 settembre 2010

Le partite di ieri in Europa

Pronostici sovvertiti un po' dappertutto, non solo in Italia

Le agenzie di scommesse sportive si staranno sfregando le mani, perché se da qui alla fine della stagione calcistica i risultati rispecchieranno quelli di queste prime due giornate, i soldi arriveranno a palate. Durante questo fine settimana, infatti, ne sono successe parecchie: quelli del campionato italiano non sono stati gli unici pronostici traditi.

Spagna
La notizia della giornata è la rovinosa sconfitta casalinga del Barcellona contro l’Herculès, la neopromossa in cui è andato a giocare David Trezeguet. Il Real Madrid vince uno a zero con gol di Carvalho, in perfetto stile Mourinho: dovesse continuare così magari vincerà la Liga ma farà la fine di Capello, cacciato perché non faceva giocare bene la squadra. Notevole la vittoria del Villareal sull’Espanyol, quattro a zero e due gol di Giuseppe Rossi (il primo molto bello).
https://www.youtube.com/watch?v=ndMKBqd2Iq0
Inghilterra
Il Chelsea è un rullo compressore, batte fuori casa il West Ham e conquista la quarta vittoria in quattro partite. Vince anche l’Arsenal, pareggia il Manchester City. Spettacolare pareggio per tre a tre fra Manchester United ed Everton.
https://www.youtube.com/watch?v=egyDlreSPeA
Francia
Si ferma il Tolosa, che si imbatte nella sua prima sconfitta dopo quattro vittorie consecutive. Vincono Rennes e Paris Saint Germain, bel due a due tra l’Olimpique Marsiglia di Didier Deschamps e il Monaco.

1 2 Pagina successiva »

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.