Una volta qui era tutta campagna

Legambiente parla di “scempio” e di “assalto finale ai parchi” per descrivere il nuovo piano casa regionale. Punto a Capo Online fa un’analisi molto approfondita del documento, tra aree agricole trasformate, interventi anche su edifici condonati e destino dei parchi, analizzando punto per punto le aree e gli ettari “sbloccati” per ciascuna.

E si parla anche di zone piuttosto centrali, come Monte Mario, interessato per 31 ettari. Anche Repubblica ne ha parlato, mettendo online un’interessante mappa interattiva che descrive le superfici interessate area per area.

Foto: Danny–Boy