Stringiamoci a coorte

Ci eravamo già occupati del parcheggio nel IX municipio. L’episodio che è accaduto ieri è abbastanza curioso: gli operai hanno provato ad entrare nell’area dei lavori pochi minuti prima dell’inizio della partita di calcio dell’Italia, una signora dalla finestra se ne è accorta, i cittadini sono scesi in strada e lì sono rimasti per tutta la notte.

La questione è che i residenti vogliono un parco, che peraltro adesso non c’è. Ma se verrà fatto il parcheggio, che è interrato, il progetto prevede la realizzazione di un giardinetto in superficie, ritenuto però insufficiente dagli abitanti. Su tutto, si intreccia un problema idrogeologico legato al passaggio di un fiume sotterraneo.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.