Una tripla all’ultimo secondo ha deciso il campionato di basket dei college americani

Una tripla all'ultimo secondo ha deciso il campionato di basket dei college americani

La squadra di basket dell’Università di Villanova, in Pennsylvania, ha vinto ieri il titolo della NCAA, il più importante campionato di basket americano per le squadre dei college, il più seguito dopo quello della NBA (perfino di più, in certe città americane). Per Villanova è il secondo titolo dopo quello del 2016, ed è arrivato dopo la finale vinta contro la squadra dell’Università del North Carolina, conosciuta come UNC. Le due squadre erano pari a 74 punti a meno di due secondi dalla fine, quando Kris Jenkins di Villanova ha segnato un canestro da tre allo scadere.

I Backstreet Boys faranno uno spettacolo fisso a Las Vegas

I Backstreet Boys faranno uno spettacolo fisso a Las Vegas

I Backstreet Boys faranno nove concerti di prova a Las Vegas, e se i primi nove vanno bene potrebbero farne molti altri, fino a farli diventare una “residency”, cioè uno spettacolo fisso (come quello che sta facendo Britney Spears dal 2014).
Lo ha detto Nick Carter, uno dei cantanti della band, a CNN, spiegando che faranno anche un nuovo disco e un tour mondiale, di cui le nove date a Las Vegas sono solo l’inizio, secondo il progetto.
Non ci sono ancora date precise per gli spettacoli a Las Vegas e l’uscita del disco, ma Carter ha detto che il gruppo conta di pubblicare un singolo per la fine dell’anno, con il disco e il tour a seguire.
La band ha appena recitato in un film di zombie, “Dead 7”, a cui hanno partecipato altre famose ex boy band: gli ’N Sync, i 98 Degrees e gli O-Town.

British Summer Time 2014 - July 6th

Come esulta un campione di cruciverba

Come esulta un campione di cruciverba

Il linguista americano Ben Zimmer, che si definisce un “nerd delle parole” e scrive di etimologie e uso della lingua per il Washington Post, ha pubblicato su Twitter un Vine che mostra il campione di parole crociate Howard Barkin esultare dopo aver vinto l’American Crossword Puzzle Tournament del 2016, che si è svolto dal 1 al 3 aprile. L’American Crossword Puzzle Tournament è la più grande e antica competizione di parole crociate degli Stati Uniti ed è diretta da Will Shortz, che cura i cruciverba del New York Times dal 1993. I partecipanti al torneo devono risolvere otto schemi di parole crociate creati appositamente per la competizione; il punteggio che ottengono per ogni cruciverba è calcolato in base all’accuratezza delle risposte e alla velocità con cui completano lo schema. Il premio principale è di 5.000 dollari, equivalenti a circa 4.400 euro.

Nuovo Flash