Il video dell’imam che continua a pregare nonostante il terremoto

Il video dell'imam che continua a pregare nonostante il terremoto

Nelle ultime ore in Indonesia è circolato moltissimo un video che mostra un imam della moschea Musholla As-Syuhada di Bali continuare la preghiera nonostante l’edificio tremi per via del terremoto. Dell’imam non si hanno molte informazioni, se non che si chiama Arafat.

Il video comincia con la preghiera condotta dall’imam all’interno della moschea. A un certo punto cominciano a sentirsi le scosse del terremoto e l’edificio comincia a traballare. Alcuni dei fedeli lasciano l’edificio, l’imam si appoggia al muro, ma – pur ondulando – continua a pregare.

Il terremoto, che domenica sera ha colpito Lombok, l’isola accanto a Bali, ha causato la morte di più di 100 persone.

Il video dell’esplosione sulla A14 a Bologna

Il video dell'esplosione sulla A14 a Bologna

Alle 13.4o di lunedì un’autocisterna che trasportava materiale infiammabile è rimasta coinvolta in un tamponamento sull’autostrada A14 a Bologna, ha preso fuoco ed è esplosa poco dopo ferendo decine di persone e uccidendone almeno due, secondo i giornali. La Polizia di Stato ha diffuso un video dell’incidente e della grande esplosione.

La copertina dell’edizione di settembre di Vogue, con Beyoncé

La copertina dell'edizione di settembre di Vogue, con Beyoncé

La cantante Beyoncé ha anticipato sul suo account Instagram la copertina dell’edizione di settembre di Vogue, dedicata a lei. Beyoncé era già stata sulla prima pagina di Vogue nel 2009, nel 2013 e nel 2015, ma solo nel 2015 era stata sulla copertina dell’edizione di settembre, che per le riviste di settore è la più importante – e la più spessa – di tutte le dodici pubblicate in un anno.
La particolarità dell’edizione del prossimo settembre è che Beyoncé ha potuto avere il controllo creativo sul servizio che la riguardava, e ha potuto scegliere chi le avrebbe fatto la foto di copertina: ha scelto Tyler Mitchell, un fotografo afroamericano ventitreenne, facendolo diventare il primo fotografo afroamericano autore di una copertina di Vogue.

A post shared by Beyoncé (@beyonce) on

Nuovo Flash