A Trump è venuta sete durante un discorso in TV e qualcuno si è vendicato

A Trump è venuta sete durante un discorso in TV e qualcuno si è vendicato

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha interrotto un discorso televisivo che stava tenendo dalla Casa Bianca per bere un sorso d’acqua. E fin qui nulla di così strano, se non fosse che Trump ha impiegato diversi secondi prima di trovare una bottiglietta e dissetarsi a canna prima di riprendere, con un discorso sul suo recente viaggio in Asia. Trump si è interrotto bruscamente, poi è sparito dall’inquadratura cercando l’acqua sotto al podio dal quale stava parlando, ma non trovandola ha commentato con uno spazientito: “E non ho l’acqua, va bene”, dando l’idea di volere riprendere il discorso. A quel punto un assistente gli ha indicato la bottiglietta, messa a un lato del podio e Trump ha potuto infine bere.

L’episodio ha ricordato quello del senatore della Florida, Marco Rubio, che durante un discorso televisivo si era dovuto interrompere per bere un po’ d’acqua. Rubio, che alle primarie repubblicane era tra gli sfidanti di Trump, era stato preso in giro da Trump in modo piuttosto crudele per l’episodio della bottiglietta.

Oggi Rubio si è preso la rivincita scrivendo in un tweet: “Simile, ma ha bisogno di lavorarci un po’. Deve essere fatto in un unico movimento e gli occhi non dovrebbero mai lasciare la telecamera. Comunque non male per una prima volta.”

Il video della grande meteora sopra Phoenix, in Arizona

Il video della grande meteora sopra Phoenix, in Arizona

Nella notte tra lunedì e martedì diverse persone hanno visto – a Phoenix, in Arizona – una meteora particolarmente grande. Alcuni di loro l’hanno anche ripresa. Era così grande che non l’hanno vista solo a Phoenix, comunque.

Il primo teaser trailer di “Deadpool 2”

Il primo teaser trailer di "Deadpool 2"

È online il primo teaser trailer di Deadpool 2, il seguito del film con Ryan Reynolds, che ha per protagonista un supereroe politicamente scorrettissimo ed è pieno di battute piuttosto esplicite. Deadpool 2 uscirà negli Stati Uniti nel giugno 2018 ma, visto il grande successo del primo, la campagna promozionale è già iniziata. Nel teaser trailer si vede Deadpool che, in un video molto vintage, dipinge vari paesaggi commentandoli in vario modo. È una chiara citazione dei video di Bob Ross, pittore e personaggio televisivo statunitense (dalla grande chioma riccia).

A un certo punto dice «Dio, quanto mi piace la cocaina». Il primo minuto e mezzo va avanti così. Poi arrivano per pochi secondi scene di tutt’altro tipo. Poi, di nuovo, la scena di Deadpool pittore.

Nuovo Flash