Spelacchio stava solo recitando

L’8 dicembre a Roma sarà inaugurato il nuovo albero di Natale di piazza Venezia, quello che l’anno scorso era diventato famoso come “spelacchio” per via del suo aspetto ridicolo e malconcio. Il nuovo albero di Natale sarà pagato da Netflix, la grande società di film e serie tv in streaming, che ha lanciato una piccola campagna di comunicazione intorno al nuovo albero, giocando sulla fama di “spelacchio”. In questo video, “spelacchio” è un albero-attore, che viene intervistato da un giornalista di cinema e racconta il suo ultimo anno di carriera, dopo aver lasciato piazza Venezia. Dice di aver fatto di tutto e di aver interpretato anche una palma – perché «il cinema è sperimentazione» – ma di essere contento di tornare nella sua città, Roma.