Le librerie che hanno accostato l’autobiografia del principe Harry al romanzo “Come uccidere la tua famiglia”

Le librerie che hanno accostato l'autobiografia del principe Harry al romanzo "Come uccidere la tua famiglia"

Nello stesso giorno dell’uscita di Spare, l’attesa e commentatissima autobiografia del principe Harry, in Italia è uscito un romanzo intitolato Come uccidere la tua famiglia, che è il libro di esordio della scrittrice britannica Bella Mackie e nel Regno Unito è stato uno dei bestseller dell’ultimo anno. I librai di Bert’s Books, una libreria di Swindon, in Inghilterra, hanno pensato di accostare i due libri nella stessa vetrina, per scherzare sui rapporti tesi tra Harry e i suoi parenti, primi fra tutti William, erede al trono britannico, e il re Carlo III, loro padre, che sono ampiamente raccontati in Spare. La foto della vetrina è stato molto apprezzata e commentata su Twitter e tante altre librerie hanno copiato l’idea, anche in Italia.

Come uccidere la tua famiglia è stato pubblicato in italiano da HarperCollins, nella traduzione di Aurelia Di Meo. Ha per protagonista una donna di 28 anni che racconta di aver ucciso sei membri della propria famiglia e che si trova in carcere per un crimine che invece non ha commesso.

Vetrina della libreria Borri di Roma con i libri "Spare" e "Come uccidere la tua famiglia" accostati

Vetrina della libreria Borri di Roma (Harper Collins)

Il tunnel costruito sotto Las Vegas da Elon Musk continua a non piacere

Il tunnel costruito sotto Las Vegas da Elon Musk continua a non piacere

Negli ultimi giorni è stato molto commentato sui social network un video che mostra come funziona il “Las Vegas Convention Center Loop System”, il tunnel costruito da The Boring Company e gestito insieme a Tesla, due società di proprietà del miliardario Elon Musk. Il tunnel è lungo 2,7 chilometri e mette in comunicazione due aree della città nella quale fino a domenica 8 gennaio era in corso il CES 2023, la principale fiera di tecnologia del Nord America. Il viaggio costa 4,50 dollari: si scende in una stazione simile a quella di una metropolitana, si sale su una Tesla insieme ad altri passeggeri e ci si fa trasportare da un autista a destinazione.

Il video molto condiviso online ha rinfocolato critiche e polemiche, dopo quelle emerse già nel 2021 quando il tunnel era stato messo in attività. All’epoca in molti avevano segnalato come il servizio fosse piuttosto deludente, meno pratico di una normale metropolitana e molto meno tecnologico di quanto inizialmente promesso da Musk, che aveva annunciato la possibilità che le Tesla si guidassero da sole nel tunnel.

The Boring Company esiste da circa sei anni e ha come obiettivo la costruzione di tunnel cittadini di piccole dimensioni per mettere in comunicazione varie aree della città, riducendo i problemi del traffico. I responsabili della società sostengono che con i sistemi utilizzati possano costruire tunnel molto più velocemente rispetto ai tempi solitamente richiesti, ma nei test realizzati finora non sono emerse grandi differenze nei tempi di costruzione.

Il video di Putin che partecipa a una messa del Natale ortodosso, da solo

Il video di Putin che partecipa a una messa del Natale ortodosso, da solo

Venerdì sera la tv di stato russa ha trasmesso un breve video che mostra il presidente russo Vladimir Putin partecipare a una messa di celebrazione del Natale ortodosso da solo. Nel video si vede Putin in una cappella privata del palazzo presidenziale del Cremlino, accompagnato soltanto da alcuni sacerdoti. Per Natale, prima della pandemia, Putin era solito partecipare a una messa pubblica con varie autorità della Chiesa ortodossa russa, come capita spesso a presidenti o capi di stato: quest’anno non l’ha fatto, come l’anno scorso del resto, senza dare spiegazioni.

Nuovo Flash